Professione: SMM – La diretta social

Professione: SMM – La diretta social

Sabato scorso sono stato invitato a partecipare, in qualità di “digital reporter”, ad un motoraduno a Lemignano, un piccolo paesino in provincia di Parma.

Il Branco Motopesantisti – cito dal sito – è il più vecchio gruppo di biker italiano non appartenente ad alcuna associazione, nato nel 1973 con l’obiettivo di aggregare persone che, senza secondi fini, godono del semplice stare insieme, uniti da una passione comune: la moto”.

Il mio compito era quello di documentare il raduno, pubblicando sui canali social in possesso del Branco (in questo caso Facebook) immagini e video in diretta.

Continue reading “Professione: SMM – La diretta social”

Case Study: CheBuoni.it. Creare una startup di successo partendo da una pagina Facebook

Case Study: CheBuoni.it. Creare una startup di successo partendo da una pagina Facebook

Per caso ieri sono incappato in alcuni articoli riguardanti una startup di Bologna che si è specializzata in e-couponing:

Valentino Marangi ha creato un aggregatore di buoni sconto, prima su una pagina Fb, poi su un sito. Investimento iniziale: 10 €. Ora fattura 1,5 milioni all’anno e ha 35mila nuovi iscritti al mese.

Un caso studio che mi ha incuriosito e che ho pensato di analizzare brevemente, soprattutto per cercare di capire se fosse replicabile in altri ambiti.

Continue reading “Case Study: CheBuoni.it. Creare una startup di successo partendo da una pagina Facebook”

Migliorare le relazioni con gli altri grazie alla PNL

Migliorare le relazioni con gli altri grazie alla PNL

Continua il mio percorso di PNL umanistica a Bologna. Se nel primo modulo si sono introdotti alcuni concetti chiave relativi ai differenti modi in cui ognuno di noi interpreta la realtà che lo circonda (le mappe mentali, i sistemi rappresentazionali, la creazione del rapport), questa volta si è parlato di relazioni ed empatia.

Detto in parole povere: se nella prima puntata io e i miei compagni di corso abbiamo capito quanto siano importanti, nella comunicazione e quindi nel relazionarsi con gli altri, la flessibilità e la capacità di creare rapport con il nostro interlocutore, questa volta abbiamo compreso quale sia la reale (e grande) difficoltà di questo procedimento: imparare ad estraniarsi da sé e calarsi nei panni dell’altro.

Continue reading “Migliorare le relazioni con gli altri grazie alla PNL”

Alcune riflessioni sulla Programmazione Neuro-Linguistica

Alcune riflessioni sulla Programmazione Neuro-Linguistica

Lo scorso weekend ho partecipato a un incontro sulla PNL a Bologna, tenuto da Roberto Gavioli. Sono ormai parecchi anni che sento parlare di queste tecniche e, dal momento che da un punto di vista lavorativo mi sono ormai decisamente orientato sul versante della comunicazione, ho pensato che sarebbe stata una buona occasione per ricevere spunti stimolanti e togliermi qualche dubbio.

Ora, dal momento che è stato solo il primo incontro di sei, non mi sembra il caso di dare un giudizio, né sul corso né sulla materia in sé. Quello che vorrei fare invece è riflettere su alcuni degli spunti più interessanti che sono emersi durante il confronto con l’insegnante e gli altri membri del gruppo.

Continue reading “Alcune riflessioni sulla Programmazione Neuro-Linguistica”

Cinema e musica: 3 film sugli anni Ottanta con straordinarie colonne sonore

Cinema e musica: 3 film sugli anni Ottanta con straordinarie colonne sonore

Quando nel cinema si riescono ad unire buona musica a storie interessanti, ciò che ne risulta (indipendentemente dagli esiti estetici) è a mio avviso sempre degno di nota.

In questo post vorrei parlare di tre film ambientati negli anni Ottanta che hanno colonne sonore davvero valide. Sono tutti e 3 film tratti da romanzi di Bret Easton Ellis, uno scrittore americano celebre per i suoi romanzi crudi che narrano vicende adolescenziali estreme.

Continue reading “Cinema e musica: 3 film sugli anni Ottanta con straordinarie colonne sonore”

Risorse utili per trovare lavoro e opportunità formative

Risorse utili per trovare lavoro e opportunità formative

Prima di iniziare l’università, mi sembrava scontato che l’unica strada possibile per prepararsi all’ingresso nel mercato del lavoro fosse proprio l’università.

Finita l’università, non riuscivo davvero a capire in che modo le nozioni apprese nella triennale e nella specialistica potessero aiutarmi a trovare lavoro. Mi sarei forse dovuto rassegnare a pagare altri 12mila € per un ulteriore Master?

Durante la ricerca del lavoro, mi sono accorto che i Centri per l’Impiego in Italia non sempre funzionano come dovrebbero, e di conseguenza mi sono convinto che l’unico modo possibile per trovare un posto in un’azienda fosse tramite raccomandazione.

In quale altro modo – mi domandavo –  il mio CV avrebbe potuto distinguersi da quello di altre centinaia di candidati?

Continue reading “Risorse utili per trovare lavoro e opportunità formative”

Cosa significa fare “content curation”?

Cosa significa fare “content curation”?

Non esiste di fatto una definizione univoca dell’espressione “content curation“.

Alcuni la identificano semplicemente con il “content marketing”, intendendo quindi l’aggregazione e la condivisione di contenuti che riguardano un particolare settore, prodotto o brand al fine di aumentare la “web reputation” propria o dell’azienda per cui lavorano.

Questo non è del tutto errato. Tuttavia il lavoro del content marketer si riduce spesso a un brutale “copia e incolla” o a banali operazioni di “re-tweet”, con poche (o nessuna) citazioni alle fonti a cui attinge e scarso interesse nel fornire un informazione di reale interesse per l’utente.

Continue reading “Cosa significa fare “content curation”?”